La casa di riposo Residenza Golden Heart sorge in prossimità della località Torre Gaia, facilmente raggiungibile tramite la via Tuscolana sia dai Castelli Romani che dalla capitale.

La casa di riposo si è da sempre distinta per l’altissima attenzione all’ospitalità, cosa espressa, ad esempio, nella disponibilità dello staff 24 ore al giorno.

La struttura che ospita la casa di riposo è ampia e spaziosa, con ingressi e passaggi ristrutturati per essere privi di barriere architettoniche. L’interno della struttura è all’avanguardia ed è presente un sistema di sorveglianza telematico.

I fondamentali

  • Lo staff della casa di riposo è esperto ed altamente qualificato per i compiti che, giornalmente, deve svolgere. Nella casa di riposo si alternano operatori sanitari, infermieri specializzati, medici.
  • Lo staff, pur senza invadere la privacy degli ospiti, cerca di inferire le loro necessità e di rispondervi sempre adeguatamente. Nella struttura qualcuno dello staff è sempre di turno per assistere gli ospiti con qualsiasi richiesta.
  • La socializzazione è una pratica fondamentale per imparare a relazionarsi con profitto con gli altri ospiti della struttura. Lo staff si prodiga per organizzare attività ed eventi con lo scopo di intrattenere e creare legami.
  • Qualora non sia possibile o non si desideri lasciare la casa di riposo è sempre possibile richiedere tutta una serie di servizi che rendono la permanenza più semplice e comoda.

 

La struttura

Oltre alle camere (disponibili come singole o doppie) sono a disposizione degli ospiti svariate aree comuni. La struttura è infatti dotata di un bar, una palestra attrezzata, sale polifunzionali dedicate alla lettura e alla televisione, una cappella ed un giardino ben curato. Arredamento e decorazione della struttura sono stati effettuati avendo già in mente l’obiettivo finale di ottenere una casa di riposo che fosse, quanto più possibile, vicina ad una casa vera e propria, fin da subito. I mobili sono in primo luogo confortevoli e il design rientra solo parzialmente nei criteri della loro selezione e piazzamento. Da notare che, inoltre, in tutta la struttura sono state apportate le necessarie modifiche per consentire anche a chi avesse difficoltà deambulatorie di accedere agli spazi.

 

L’accoglienza e l’ospitalità

Ospitalità ed accoglienza significano in prima istanza un atteggiamento di disponibilità verso l’ospite, per farlo sentire gradito ed apprezzato o anche, semplicemente, non solo. Per questo motivo enfatizziamo intensamente l’idea di disponibilità 24 ore al giorno: significa non lasciare solo l’ospite di fronte ad una difficoltà.

Al di là dell’accoglienza del personale, vi è l’accoglienza degli ambienti, ad esempio quella delle camere, destinate ad essere il surrogato di un alloggio privato – è quindi necessario che esse siano arredate con gusto e discrezione.

Ciascuno degli alloggi dispone di uno scrittoio con una sedia, un capiente armadio, specchi, mensole, appendiabiti. Inoltre, sono a disposizione degli ospiti un telefono privato ed una televisione.

Per rendere la permanenza più semplice e confortevole, nei sanitari installati nei bagni privati delle camere sono presenti appositi elementi di assistenza per la terza età.

Accoglienza ed ospitalità tuttavia non passano soltanto dal luogo di riposo ma anche, quantomeno, da una buona cucina.

Su questo piano, la cucina della casa propone reinterpretazioni in chiave leggera dei grandi classici della cucina locale e nazionale, con ricette modificate quanto basta da privarli degli eccessi di grassi e di zuccheri. Gli ingredienti vengono selezionati con grande cura tra i prodotti locali, privilegiando la qualità e il risultato finale, oltre che di sapore eccelso, risulta perfetto per la maggior per la maggior parte delle diete bilanciate.

Di fatto, la nostra cucina è pronta a soddisfare le necessità di tutti gli ospiti, che siano intolleranze alimentari, allergie, piani alimentari specifici ed altro ancora.

 

Vivere la casa di riposo

Uno degli aspetti fondamentali che differenzia la vita in una casa di riposo da quella al di fuori di essa è la fortissima componente sociale che pervade le giornate ed aiuta a sentirsi parte di un gruppo forte e coeso.

Lo staff della struttura cerca in tutti i modi di incoraggiare la socializzazione, organizzando attività ed eventi a partecipazione comune, e pianificando accuratamente le giornate per nuclei

Benché tutto questo abbia carattere volontario, è raccomandato seguirlo il più possibile per godere al massimo dei benefici.

  • Di prima mattina: la colazione viene servita a buffet, con una palese ispirazione alla tipica colazione all’italiana, ricca di frutta di stagione, pasticceria fresca, caffetteria espress
  • La mattinata prosegue con l’espletamento delle faccende di natura medica, come visite, analisi presso la struttura, ritiro referti e via dicendo.

Sempre in mattinata si svolgono svariate attività di gruppo come lo yoga per la terza età e la ginnastica dolce. Per chi non desiderasse o non potesse prendere parte, è un ottimo momento

  • Il pranzo è servito in compagnia degli altri ospiti e del personale.
  • Il pomeriggio è dedicato alle attività in gruppo, che siano quelle proposte dallo staff della casa di riposo o semplicemente l’usufrutto di qualcuna delle sale comuni.
  • La cena viene servita, al pari del pranzo, nella compagnia degli altri ospiti e dello staff.
  • Nel dopocena lo staff invita tutti a prendere parte ad eventi e attività organizzate che possono variare dalle serate tematiche fino alle esibizioni di artisti locali e nazionali.

Altri dettagli

Su richiesta è possibile prenotare svariati servizi che rendono più semplice la permanenza nella casa di riposo. Questi includono un podologo ed un fisioterapista, un servizio di lavanderia, stireria e riparazioni sartoriali, la custodia di valori ed effetti personali,

La casa di riposo non impone limiti sugli orari di visita dei parenti degli ospiti ed è felice di accoglierli a qualsiasi orario sia per loro comodo.

In merito a permanenze più o meno brevi, la casa di riposo è assolutamente disponibile sia per permanenze brevi che lunghe, con la possibilità di personalizzare i menu e gli orari dei pasti (progettando, nel caso di permanenze lunghe, un piano di cambiamenti che porti ad allinearsi le abitudini dell’ospite con i ritmi della casa di riposo).

Infine, per facilitare la connessione con il mondo esterno, la casa di riposo è lieta di offrire il servizio di WiFi gratuito in tutta la struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment